Una Madre Che Ha Adottato una Bambina di 6 Anni Affetta da Nanismo, Sostiene che Avesse in Realtà 22 Anni e che Avesse Cercato di Ucciderla!

Share this article!

Hai mai visto il film Orphan? Perché quella che stai per leggere è una storia vera che ha tutti gli ingredienti di un thriller.

Per gentile concessione di: unilad.co.uk

Quella che è iniziata come una bella storia di adozione per i Barnett, una coppia proveniente dall’Indiana, USA, è diventata un incubo quando hanno scoperto la verità. La dolce bambina che hanno pensato di adottare era in realtà una psicopatica 22enne, che ha provato più di una volta ad uccidere i suoi genitori adottivi!

La nostra storia inizia nel Maggio del 2010, quando Kristine e Michael Barnett decisero di adottare una bambina di 6 anni, Natalia. Natalia era nata in Ucraina ed era una bella bambina, sebbene soffrisse di una rara forma di nanismo. Questa patologia le ha causato problemi di deambulazione e anche alla vista. Tre anni più tardi, i Barnett avrebbero lasciato la loro casa per trasferirsi in Canada SENZA Natalia!

Clicca su Prossimo per continuare a leggere.