8 Alimenti Che Contribuiscono al Trattamento dell’Artrite

Share this article!

L’artrite è un’infiammazione che interessa le articolazioni. Colpisce più frequentemente le donne rispetto agli uomini, e soprattutto chi è in sovrappeso. I sintomi dell’artrite sono dolore, rigidità alle articolazioni e edema, che influenzano i movimenti. Altri sintomi includono la perdita dell’appetito e dell’energia. Le tipologie più comuni di artrite sono l’osteoartrite e l’artrite reumatoide.

L’osteoartrite si manifesta principalmente a carico di ginocchia, anche, braccia, spalle, vita e collo, a causa dell’uso eccessivo. È più comune nelle persone di età superiore a 45 anni e in sovrappeso. Anche l’ereditarietà gioca un ruolo importante nello sviluppo dell’osteoartrite. L’artrite reumatoide è una patologia autoimmune. Può manifestarsi a qualsiasi età, anche nei bambini, con dolore alla articolazioni, rigidità, dolore toracico, perdita di peso, febbre e stanchezza.

La diagnosi di artrite viene effettuata tramite raggi X, risonanza magnetica e analisi del sangue. Una volta diagnosticata, occorre seguire le indicazioni del medico. Ma, oltre ai farmaci, è possibile consumare alcuni alimenti in grado di alleviare l’infiammazione e il dolore.

Diamo un’occhiata a 8 alimenti che possono contribuire al trattamento dell’artrite.

Clicca su Prossimo per continuare a leggere.